fbpx
Vitayes Cosmetici antirughe effetto lifting
Taurina per la pelle: gli effetti anti invecchiamento per la pelle del viso

Gli effetti dell’invecchiamento cutaneo sono noti e ben visibili: rughe, profonde o reticolari, e macchie, che si accumulano sulla pelle matura, sempre meno elastica. Le cause sono principalmente due: la minor efficienza della barriera che trattiene l’idratazione e l’ossidazione causata dai radicali liberi.
Per contrastare questi processi, è necessario prendersi cura della pelle, proteggendola dagli agenti esterni, inclusi i raggi UV, e aiutandola a trattenere i liquidi all’interno delle cellule. La taurina svolge un ruolo essenziale in entrambi i casi, sia come antiossidante, che favorendo la stabilità della barriera cutanea. Ecco quali sono i benefici della taurina, soprattutto sulla pelle matura.

Perdita di idratazione: la taurina agisce sulla barriera cutanea

La pelle trattiene l’idratazione grazie allo strato corneo, ossia lo strato più superficiale dell’epidermide. All’interno dei conerociti, la cheratina funziona come un’impalcatura che sostiene la barriera della pelle, che agisce sia come difesa dagli agenti esterni, che come rete per trattenere l’acqua e i nutrienti. Il tessuto connettivo che tiene salda la barriera è formato soprattutto da collagene. Sia la cheratina che il collagene vengono sintetizzati all’interno delle cellule, ma questi processi produttivi richiedono molta energia e, con il passare del tempo, le cellule sono sempre meno efficienti.
Per questo motivo, la taurina viene impiegata nei prodotti cosmetici indicati per la pelle matura. La taurina, infatti, coadiuva la concentrazione dermica di idrossiprolina, uno dei principali amminoacidi che concorrono alla formazione del collagene.

Effetti anti ossidanti: la taurina protegge l’integrità cellulare

La cheratina, come abbiamo visto, è una proteina che fa da impalcatura alle cellule. I radicali liberi sono dannosi per l’impalcatura costruita dalla cheratina, oltre che per altre strutture proteiche essenziali per la cellula. La taurina è un antiossidante che ha dimostrato una grande efficacia nella difesa dei cheratinociti e ai melanociti, che sono le cellule responsabili della formazione di cheratina e melanina.

La taurina: come assumerla

Come altri amminoacidi non essenziali, anche la taurina viene sintetizzata dal corpo umano, in particolare nel fegato. La sua produzione, però, cala con l’età. Si può integrare assumendo alimenti di origine animale, come uova e carne, ma in una dieta che privilegi gli alimenti di origine vegetale l’apporto di taurina è spesso ridotto, se non inesistente.
Per la pelle, la soluzione sono i prodotti cosmetici che la contengono a concentrazioni variabili, meglio se presentata in concomitanza con altri agenti antiossidanti.

La taurina di origine vegetale: la svolta per la cosmetica di avanguardia

Come abbiamo detto, la taurina è quasi del tutto assente negli alimenti di origine vegetale. Nel regno vegetale solo poche alghe rosse sintetizzano la taurina, tra cui Jania Rubens. Grazie all’esperienza di laboratori specializzati nella coltivazione di Jania Rubens in fotobioreattori, Early Boost® è il primo principio attivo cosmetico a base di Taurina di origine vegetale. Il suo effetto, altamente stimolante, fornisce alla cellula una riserva energetica aggiuntiva, essenziale nei processi rigenerativi.
Nella speciale formulazione di PERFECTOR REGENERATIVE Night Serum, Early Boost® è affiancato da un potente composto anti ossidante e da fattori idranti, in una soluzione a base di Earth Marine Water®, un tipo unico di acqua, eccezionalmente ricca di minerali, prelevata da un ambiente naturale preservato, nella profondità della falda acquifera di Noirmoutier, in Francia.

49,90

44,90